Parole

Alcune cose non possono essere dette. Ci sono stati d’animo che non possono essere trasformati in informazioni. La domanda sorge spontanea, tuttavia chiedersi “cosa è successo” conduce fuori strada: finchè le cose “succedono” non c’è mai da preoccuparsi, almeno con me.

3 commenti

  1. Ci sono sensazioni che e’ difficile "tradurre" (mi piace di + che esprimere) in parole. A volte un gesto riesce meglio a esprimere questo tipo di sensazione…
    ciao Re

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *