Nazionalismi fuori luogo

Giusto ieri magnificavo l’umanità che siamo in grado di mostrare almeno di fronte a catastrofi come il maremoto in Asia, ma subito oggi mi ritrovo a dover maledire l’insensata miopia di cui – questa sì – proprio non possiamo fare a meno: vince la palma d’oro per il titolo più orribile dell’anno la Repubblica di oggi, che spara su quattro colonne un bel “La tragedia degli italiani”.

Già, perchè gli altri 119.400 morti al netto dei nostri 600 dispersi cosa contano in fondo? E i 5 milioni di senza casa? Bazzecole, di fronte alla “tragedia degli italiani”.

1 Comment

Add yours

  1. eppure, caro Biccio, dovresti averlo capito ormai che la nostra pellaccia occidentale vale molto ma molto di piu’ delle altre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.