Manual trackback

In tempi di aggregators vari, in attesa che tutti passino a Movable Type o Nucleus, propongo un consiglio pratico per implementare un meccanismo di trackback manuale rdf-free. Se pubblicate un post che ha come spunto un post su un altro sito, naturalmente creerete un link a tale post. Una volta pubblicato il vostro contributo, cliccate sul link dal vostro sito. Nel giro di dieci minuti il blogger che avete citato sarà da voi. E’ infatti dimostrato che i blogger più fighi ogni giorno controllano i referer mediamente dieci volte in più dell’e-mail. Provare per credere.

3 Comments

Add yours

  1. vero 🙂 come credi che abbia raggiunto il tuo post precedente? 😀 hehehe

  2. per&#242.. ora che ci penso.. spesso il referrer inganna. molte volte trovo tra i referrer un permalink, lo seguo, e scopro che non ci sono link al mio blog. scorro nella pagina e scopro che probabilmente il mio blog &#232 stato raggiunto tramite un click ad un blogroll, ad un text-ad, al frame del blog aggregator e via dicendo. diciamo che, tuttavia, molti non sanno che non occorre avere i trackback sul proprio sito per poter pingare un blog che ha i trackback, si pu&#242 fare tramite un form a patto di avere i permalink.. sarebbe interessante se i blog che usano i trackback avessero anche il relativo form per mandarli. non credi?

  3. gat, se continui a scrivere cos&#236 finisce che ti prendono a Quinto Stato 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.