Il tag

Vorrei avere fra le mani per 5/10 minuti l’inventore del tag <font>, per fargli rimpiangere di essere nato. Altro che eroina e cocaina, il tag <font> ha distrutto una generazione di giovani: pensate solo a quelli che sono finiti in comunità di recupero, soggetti a corsi di ricondizionamento a base di CSS e XHTML. Pensate ai costi sociali, e alla tragedia di questi giovani sbandati ed emarginati, incapaci di reinserirsi in uno standard di vita accettabile. Ed è tutta colpa tua, inventore del tag <font>. Ma io ti troverò, un giorno o l’altro, e ti metterò di fronte alle tue responsabilità.

2 commenti

  1. niente rispetto a quello che si dovrebbe fare agli inventori di <blink> e <marquee>…

  2. Dai, non esageriamo… Blink e marquee sono "eyecandies" mal riusciti, font – al contrario – &#232 il tag che ci ha permesso di mollare il Times e usare finalmente un sans-serif, carattere ben pi&#249 leggibile a schermo… quello che usi tu, tanto per capirci… 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *